Viale Premuda 14, 20129 Milano - academy@digiacademy.it - 0250030724

Corsi Microsoft

Microsoft Azure IoT Developer

Codice corso: AZ-220T00-A
Durata corso: 4gg

INTRODUZIONE

Questo corso fornisce ai partecipanti le competenze e le conoscenze necessarie per creare e manutenere con successo le sezioni cloud ed edge di una soluzione Azure IoT. Il corso include una copertura completa dei principali servizi di Azure IoT come IoT Hub, Device Provisioning Services, Azure Stream Analytics, Time Series Insights e altro ancora. Oltre al focus sui servizi Azure PaaS, il corso include sezioni su IoT Edge, gestione dispositivi, monitoraggio e risoluzione problemi, preoccupazioni di sicurezza, Azure Digital Twins, e Azure IoT Central.

PROFILO DEI DESTINATARI

Il Azure IoT Developer è responsabile per l'implementazione e la codificazione richieste per creare e mantenere la porzione cloud e edge di una soluzione IoT. Oltre a configurare e manutenere i dispositivi utilizzando i servizi Azure IoT e altri tool Microsoft, lo sviluppatore IoT configura anche i dispositivi fisici ed è responsabile della manutenzione dei dispositivi per tutto il loro ciclo di vita. Lo sviluppatore IoT implementa progetti per soluzioni IoT, tra cui topologia del dispositivo, connettività, debugging e sicurezza. Per gli scenari relativi ai dispositivi Edge, lo sviluppatore IoT implementa anche computer/container e configura la networking dei dispositivi, che potrebbe comprendere varie implementazioni di gateway edge. Lo sviluppatore IoT implementa e progetta soluzioni per gestire le pipeline di dati, incluso il monitoraggio e la trasformazione dei dati in rapporto all'IoT. Lo sviluppatore IoT lavora con i data engineer e altri team member coinvolti per garantire una business integration di successo. Gli sviluppatori IoT devono avere una buona conoscenza dei servizi di Azure, comprese le opzioni di storage dei dati, l'analisi dei dati, l'elaborazione dei dati e le opzioni Azure IoT PaaS rispetto alle opzioni SaaS. Gli sviluppatori IoT devono essere in possesso di competenze di programmazione di base in almeno un linguaggio supportato da Azure, inclusi C#, Node.js, C, Python o Java.

PREREQUISITI

Per seguire con successo questo corso, i partecipanti dovrebbero essere in possesso di quanto riportato:

  • Consapevolezza sulle Cloud Solution: I partecipanti devono essere già in possesso di esperienza nell'uso del portale Azure e di una conoscenza di base delle implementazioni PaaS, SaaS e IaaS
  • Esperienza nello sviluppo di software: L'esperienza nello sviluppo di software è un prerequisito per questo corso, ma non è richiesto alcun linguaggio software specifico e non è necessario che l'esperienza sia di livello professionale
  • Esperienza nell'elaborazione dei dati: E' consigliata, ma non obbligatoria, la comprensione generale dello storage e dell'elaborazione dati.
  • Corso Gratuito online; Fondamenti di Azure (https://docs.microsoft.com/en-us/learn/paths/azure-fundamentals/)
  • Corso tenuto da docente; Fondamenti di Azure (https://docs.microsoft.com/en-us/learn/certifications/courses/az-900t01)

STRUTTURA DEL CORSO

MODULO 1: Introduzione a IoT e ai servizi IoT di Azure

In questo modulo, i partecipanti inizieranno analizzando le considerazioni aziendali per diverse implementazioni IoT ed esaminando il modo in cui l'architettura di riferimento IoT di Azure supporta le soluzioni IoT. Questo modulo fornisce inoltre ai partecipanti una panoramica dei servizi di Azure comunemente usati in una soluzione IoT e un'introduzione al portale Azure.

Lezioni

Dopo aver completato questo modulo, i partecipanti saranno in grado di:

  • Spiegare in che modo IoT e Azure IoT potrebbero essere applicati alla loro attività
  • Descrivere i componenti core di un'architettura di soluzioni IoT di Azure
  • Descrivere i servizi Azure IoT e come si rapportano a una soluzione IoT
  • Creare un account Azure e utilizzare il portale Azure per creare un hub IoT e un servizio DPS

Lab: Introduzione ad Azure
Lab: Come iniziare con i servizi IoT di Azure

MODULO 2: Dispositivi e comunicazione tra dispositivi

In questo modulo, i partecipanti osserveranno più da vicino il servizio Azure IoT Hub e impareranno come configurare una comunicazione sicura a due vie tra l'hub IoT ei dispositivi. Ai partecipanti verranno inoltre presentate le funzionalità dell'hub IoT come Device Twins e IoT Hub Endpoints che saranno affrontate in modo più approfondito durante il prosieguo del corso.

Lezioni

Dopo aver completato questo modulo, i partecipanti saranno in grado di:

  • Spiegare le caratteristiche core dei servizi dell'hub IoT
  • Descrivere il ciclo di vita di un dispositivo Azure IoT
  • Descrivere come l'hub IoT gestisce le identità dei dispositivi e implementare ulteriori funzionalità di sicurezza
  • Registrare i dispositivi con l'hub IoT usando il portale Azure, Azure CLI e Visual Studio Code
  • Implementare il dispositivo hub IoT e i Service SDK

Lab: Impostare l'ambiente di sviluppo
Lab: Connettere il dispositivo IoT ad Azure

MODULO 3: Provisioning dei dispositivi su larga scala

In questo modulo, i partecipanti si concentreranno sul provisioning dei dispositivi e su come configurare e gestire il servizio Azure Device Provisioning. Apprenderanno il processo di registrazione, il provisioning automatico e il re-provisioning, l'annullamento della registrazione e come implementare vari meccanismi di attestazione.

Lezioni

Dopo aver completato questo modulo, i partecipanti saranno in grado di:

  • Illustrare il processo di provisioning dei dispositivi e le funzionalità del servizio di provisioning dei dispositivi
  • Illustrare le considerazioni sulla sicurezza associate al provisioning dei dispositivi e come vengono gestite
  • Implementare gli SDK di Device Provisioning Service
  • Gestire il processo di registrazione del dispositivo, inclusi il deprovisioning e l'annullamento della registrazione

Lab: Registrazione individuale dei dispositivi in DPS
Lab: Registrazione automatica dei dispositivi in DPS

MODULO 4: Elaborazione dei messaggi e analisi

In questo modulo, i partecipanti conosceranno come utilizzare l'hub IoT e altri servizi di Azure per elaborare i messaggi. Inizieranno con un'indagine su come configurare il routing di messaggi ed eventi e su come implementare il routing verso endpoint integrati e personalizzati. I partecipanti apprenderanno alcune delle opzioni di storage di Azure più comuni per le soluzioni IoT. Per completare il modulo, i partecipanti implementeranno delle Analisi di flusso di Azure e le query per una serie di modelli ASA.

Lezioni

Dopo aver completato questo modulo, i partecipanti saranno in grado di:

  • Configurare il routing di messaggi ed eventi
  • Instradare i dati agli endpoint integrati e personalizzati
  • Implementare l'arricchimento del messaggio
  • Implementare input, query e output di Azure Stream Analytic
  • Memorizzare i dati dei messaggi in una memoria calda ad uso cronologia e per analisi aggiuntive
  • Utilizzare una funzione di Azure all'interno di una soluzione di analisi e elaborazione dei messaggi

Lab: Routing dei messaggi del dispositivo
Lab: Applicazione di filtri e aggregazione dei dati dei messaggi

MODULO 5: Viste e integrazione aziendale

In questo modulo, i partecipanti conosceranno i servizi di Azure e altri tool Microsoft che possono essere utilizzati per generare viste aziendali e abilitare l'integrazione aziendale. I partecipanti implementeranno Azure Logic App ed Event Grida e configureranno la connessione e le trasformazioni dei dati per tool di visualizzazione dei dati quali Time Series Insights e Power BI.

Lezioni

Dopo aver completato questo modulo, i partecipanti saranno in grado di:

  • Illustrare le opzioni per l'integrazione aziendale all'interno di una soluzione IoT e come raggiungerle
  • Sviluppare il supporto per l'integrazione aziendale utilizzando Logic Apps e Event Grid
  • Configurare i dati IoT per la visualizzazione in Viste di serie temporali
  • Configurare i dati IoT per la visualizzazione in Power BI

Lab: Integrare l'hub IoT con Event Grid
Lab: Esplorare e analizzare i dati con timestamp con Viste di serie temporali

MODULO 6: Processo di Implementare di Azure IoT Edge

In questo modulo, i partecipanti impareranno a implementare un modulo su un dispositivo Azure IoT Edge. I partecipanti impareranno inoltre a configurare e utilizzare un dispositivo IoT Edge come dispositivo gateway.

Lezioni

Dopo aver completato questo modulo, i partecipanti saranno in grado di:

  • Descrivere la differenza tra un dispositivo IoT e un dispositivo IoT Edge
  • Configurare un dispositivo IoT Edge
  • Implementare una distribuzione di IoT Edge utilizzando un manifesto di distribuzione
  • Configurare un dispositivo IoT Edge come dispositivo gateway

Lab: Introduzione a IoT Edge
Lab: Configurare un gateway IoT Edge

MODULO 7: Moduli e container di Azure IoT Edge

In questo modulo, i partecipanti svilupperanno e implementeranno moduli edge personalizzati e implementeranno il supporto per uno scenario offline basato sullo storage locale. I partecipanti utilizzeranno Visual Studio Code per creare moduli personalizzati come container, utilizzando un motore per container supportato.

Lezioni

Dopo aver completato questo modulo, i partecipanti saranno in grado di:

  • Illustrare i requisiti per la creazione di un modulo edge personalizzato
  • Configurare Visual Studio Code per lo sviluppo di moduli containerizzati
  • Implementare un modulo personalizzato su un dispositivo IoT Edge
  • Implementare lo storage locale su un dispositivo IoT Edge a supporto di uno scenario offline

Lab: Far funzionare un dispositivo IoT Edge in una networking ristretta e offline

MODULO 8: Gestione dei dispositivi

In questo modulo, i partecipanti impareranno come implementare la gestione dei dispositivi per la loro soluzione IoT. I partecipanti svilupperanno soluzioni di gestione dei dispositivi che utilizzano device gemelli e soluzioni che utilizzano metodi diretti.

Lezioni

Dopo aver completato questo modulo, i partecipanti saranno in grado di:

  • Descrivere i modelli di gestione dei dispositivi e le best practice di configurazione più comuni
  • Descrivere quando e come utilizzare dispositivi gemelli e metodi diretti per implementare la gestione dei dispositivi
  • Implementare la gestione dei dispositivi per modelli diversi utilizzando dispositivi gemelli e metodi diretti
  • Implementare la gestione di dispositivi su larga scala utilizzando la gestione automatica dei dispositivi e i job

Lab: Monitorare e controllare in remoto i dispositivi con l'hub IoT di Azure
Lab: Gestione automatica dei dispositivi

MODULO 9: Test della soluzione, Diagnostica e Logging

In questo modulo, i partecipanti configureranno tool di registrazione e diagnostica che aiutano gli sviluppatori a testare la loro soluzione IoT. I partecipanti utilizzeranno l'hub IoT e il monitoraggio di Azure per configurare le notifiche e tenere traccia di condizioni, come ad esempio lo stato della connessione del dispositivo, che possono essere usate per risolvere i problemi.

Lezioni

Dopo aver completato questo modulo, i partecipanti saranno in grado di:

  • Illustrare le opzioni per il monitoraggio e la registrazione di una soluzione Azure IoT
  • Configurare Azure Monitor per supportare una soluzione IoT
  • Configurare IoT Hub Metrics per supportare una soluzione IoT
  • Implementare il logging della diagnostica
  • Risolvere i problemi di connessione e comunicazione del dispositivo IoT

Lab: Configurare metriche e log nell'hub IoT di Azure
Lab: Monitorare ed eseguire il debug degli errori di connessione

MODULO 10: Centro sicurezza di Azure e considerazioni sulla sicurezza IoT

In questo modulo, i partecipanti esamineranno le considerazioni sulla sicurezza che si applicano a una soluzione IoT. I partecipanti inizieranno esaminando la sicurezza come inizialmente applicata all'architettura della soluzione e alle procedure consigliate, quindi esamineranno il modo in cui il Centro sicurezza di Azure per IoT supporta la distribuzione dei dispositivi e l'integrazione dell'hub IoT. I partecipanti utilizzano quindi il Centro sicurezza di Azure per gli agenti IoT per migliorare la sicurezza della loro soluzione.

Lezioni

Dopo aver completato questo modulo, i partecipanti saranno in grado di:

  • Illustrare i problemi di sicurezza e le best practice per una soluzione IoT
  • Descrivere l'architettura di sicurezza IoT di Azure e la modellazione delle minacce
  • Descrivere le funzionalità e il supporto forniti dall'Azure Security Center per gli agenti IoT
  • Configurare i Security Agent e i moduli di sicurezza gemelli
  • Aggregare il Centro sicurezza di Azure per eventi IoT

Lab: Implementare l'Azure Security Center per gli agenti IoT

MODULO 11: ADT

In questo modulo, gli studenti esamineranno i concetti di una soluzione Azure Digital Twins e muoveranno i loro primi passi verso l'implementazione ADT. Gli studenti inizieranno indagando i concetti dietro il servizio Azure Digital Twins e una soluzione ADT, seguiti da un'introduzione sugli strumenti di sviluppo che possono essere usati per costruire e monitorare una soluzione ADT. Gli studenti useranno poi gli strumenti di sviluppo per creare modelli personalizzati, costruire e consultare un grafico dell'ambiente ADT, incorporare la telemetria di dispositivi IoT, e implementare l'elaborazione di dati e logica aziendali.

Lezioni

Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere le componenti di una soluzione Azure Digital Twins (ADT)
  • Spiegare come creare e configurare un esempio ADT
  • Spiegare come creare, consultare e gestire il grafico ADT
  • Spiegare come incorporare dati ADT da hub IoT e implementare il supporto per i servizi downstream
  • Illustrare come monitorare e risolvere problemi ADT

Lab: Sviluppare soluzioni Azure Digital Twins (ADT)

MODULO 12: Creare una soluzione IoT con IoT Central

In questo modulo, i partecipanti impareranno come configurare e implementare Azure IoT Central come soluzione SaaS per IoT. I partecipanti inizieranno con un'indagine di alto livello su IoT Central e sul suo funzionamento. Con una conoscenza di base della definizione di IoT central, i partecipanti passeranno alla creazione e alla gestione dei modelli di dispositivo e quindi alla gestione dei dispositivi nella loro applicazione IoT Central.

Lezioni

Dopo aver completato questo modulo, i partecipanti saranno in grado di:

  • Illustrare la differenza tra Azure IoT Central e i servizi Azure IoT PaaS
  • Illustrare le funzionalità fornite da Azure IoT Central
  • Illustrare lo scopo e i componenti di un modello di dispositivo
  • Crea e pubblica un modello di dispositivo
  • Gestisci i dispositivi utilizzando regole e notifiche
  • Gestisci i dispositivi su larga scala utilizzando i lavori
  • Creare e pubblicare un modello di dispositivo
  • Gestire i dispositivi utilizzando regole e notifiche
  • Gestire i dispositivi su larga scala utilizzando i job

Lab: Costruire una Soluzione IoT con IoT Central

P.IVA 06249920965
C.C.I.A.A. REA: MI - 1880014
Cap. Soc. € 12.000,00

Contatti

Viale Premuda n. 14 ,20129 Milano
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel.: +39 02 50030 724
Fax.: +39 02 50030 725

© Copyright DI.GI. Academy
Privacy Policy | Cookie Policy