Viale Premuda 14, 20129 Milano - academy@digiacademy.it - 0250030724

Sicurezza sul lavoro

Corso aggiornamento RLS per Aziende fino a 50 dipendenti (la sicurezza e il d.lgs. 81/08)

Codice corso: L81-11
Durata corso: 0,5gg

OBIETTIVO

Fornire ai partecipanti gli approfondimenti e aggiornamenti necessari per lo svolgimento dei compiti connessi con il ruolo di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, per esercitare con competenza ed efficacia la funzione di RLS all'interno dell'organizzazione aziendale.

A CHI SI RIVOLGE

Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) di aziende che occupano fino a 50 lavoratori

METODOLOGIA DIDATTICA

I corsi di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) sono svolti in modo da coinvolgere i partecipanti, sollecitarne l’interesse, favorire la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza, nonché chiarire i dubbi relativi all’applicazione dell’articolata legislazione in materia di salute e sicurezza vigente.
Al termine del corso sarà eseguita una verifica di apprendimento.

DOCENTI

Tutti i docenti sono esperti in materia di salute e sicurezza sul lavoro con pluriennale esperienza, in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici in materia di salute e sicurezza sul lavoro, sia di carattere teorico che pratico, con esempi tratti dall’esperienza lavorativa. Tutti i docenti hanno partecipato a specifico training formativo di “Formatore per la Sicurezza” e sono in possesso delle qualifiche previste dall'Accordo Stato Regioni del 21/12/11, rep. atti n .221/CSR, e dal D.l. 6/3/13.

CONTENUTI

La sicurezza e il D.Lgs. 81/08

  • Obblighi e responsabilità delle principali figure richiamate dal D.Lgs. 81/08
  • La valutazione dei rischi
  • La formazione dei lavoratori: gli accordi Stato Regioni
  • La sicurezza negli appalti
  • La gestione delle emergenze

 

OBBLIGHI DI FORMAZIONE PER RLS (RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA) E SANZIONI PER INADEMPIMENTO

Si ricorda che la sanzione per l’inadempimento degli obblighi di informazione, formazione e addestramento di cui agli articoli 36 e 37 del D. Lgs. 81/2008 (Testo Unico sulla Sicurezza) consiste nell’arresto da quattro a otto mesi del datore di lavoro/ dirigente o nell’ammenda da 2.000 a 4.000 euro (violazione dell'articolo 18, comma 1, lettera l). Tali sanzioni si riferiscono a ciascun lavoratore interessato e quindi l'eventuale importo sanzionatorio va moltiplicato per il numero dei lavoratori non informati.

P.IVA 06249920965
C.C.I.A.A. REA: MI - 1880014
Cap. Soc. € 12.000,00

Contatti

Viale Premuda n. 14 ,20129 Milano
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel.: +39 02 50030 724
Fax.: +39 02 50030 725

© Copyright DI.GI. Academy
Privacy Policy | Cookie Policy